Cosa fare 7 giorni a Bellaria Igea Marina

Cosa fare 7 giorni a Bellaria Igea Marina

7 giorni a Bellaria Igea Marina sono certamente sufficienti per godere il meglio della città, non solo spiagge meravigliose però, ma anche natura, divertimenti, arte e cultura.

Partendo dal centro urbano, non sarà certamente impossibile capire quanto e perchè sia così apprezzata la zona esclusivamente pedonale “Isola dei Platani”, caratterizzata da due meravigliose aree verdi. Proseguendo si trova il  “Parco Pavese”, situato a sud in un’area più vicina a quella delle spiagge. Merita di essere visitato anche il “Parco del Gelso“, con i suoi 25 ettari di macchia mediterranea e piante ad alto fusto. Qui si trova anche il caratteristico laghetto omonimo, noto anche per l’area a tema del “Giardino delle Farfalle”. Per restare legati al tema della natura, è consigliato prendersi del tempo per fare una bella passeggiata nel verde sulla  pista ciclo-pedonale che raggiunge il paese vicino San Mauro Pascoli, qui si possono vedere e scoprire alberi di querce, boschi di pioppi, alberi da frutti, ma anche fitti canneti. I bambini, soprattutto, saranno esaltati nel poter ammirare da vicino i migliori  esemplari di airone cinerino e martin pescatore.

 

Tra gli altri luoghi di interesse, è consigliato andare a visitare la “Casa Rossa“, storica dimora estiva dello scrittore Alfredo Panzini, oggi aperta al pubblico e sede dell’Accademia Panziniana, e la “Torre Saracena“, eretta dai pescatori nel XVII secolo ed oggi caratterizzata dalle raccolte di carta moneta e molluschi che ospita.

Tra i monumenti che vale la pena visitare, menzioniamo “Villa Torlonia” o la Chiesa di Santa Margherita (datata XVIII secolo),  l’ex Abbazia Donegallia, il Castello Benelli o la più recente Fornace di Bellaria.

Festival, attività culturali, iniziative, sicuramente in 7 giorni di soggiorno a Bellaria è possibile assistere anche a più di una come il “Bellaria Film Festival“, dedicato al cinema indipendente. Bellaria è inoltre sede della StarCon, ovvero un convegno di fantascienza esclusivamente dedicato alla serie televisiva Star Trek: va in scena nella seconda metà di maggio presso il Centro Congresso Europeo. Durante il convegno è possibile incontrare attori e sceneggiatori, cimentarsi in giochi, dibattiti e partecipare a conferenze scientifiche e letterarie di astronomia.

Merita di essere visto anche il  “Palio dei Saraceni“, rappresentazione in costumi d’epoca dello sbarco dei Saraceni dalle imbarcazioni storiche. L’evento è caratterizzato dal scenografico corteo che invade letteralmente le vie della città rappresentando per il pubblico spettacoli di combattimento ma che concerti.

Se andate a visitare la Torre Saracena, non mancate di andare a vedere anche il Museo delle Conchiglie che si trova al suo interno dove sono esposti numerosi esemplari provenienti da tutto il mondo. All’esterno della Torre sono esposte le antiche barche bellariesi e igeane.

Se siete amanti dello sport, allora non perdete l’occasione di camminare sulle acque con il SUP. A Bellaria infatti sono tante le attività legate alle sport che si possono fare. Ad esempio,  “camminare sulle acque” è possibile dopo un breve corso teorico sulla Stand Up Paddle ( da cui SUP) fornita da istruttori qualificati.

Inoltre è anche possibile partecipare a un cooking show, oltre ad assaggiare le molte prelibatezze locali, durante il vostro soggiorno potrete imparare le ricette delle Azdore, nome con cui sono chiamate le signore che insegnano a cucinare secondo le più antiche e nobili tradizioni. Per prenotare un hotel per famiglie all inclusive e coniugare convenienza e qualità, vai su http://www.hotelmeritime.com/ o http://www.hotelfrancesca.it/ .

You must be logged in to post a comment