Decorazione fai da te con gli adesivi murali

Decorazione fai da te con gli adesivi murali

Vuoi tentare con la decorazione fai da te con gli adesivi murali? Ecco qualche consiglio per un risultato davvero sorprendente. Se ritieni di avere doti artistiche, è il momento di metterti veramente alla prova con le decorazioni fai da te. Gli adesivi murali che puoi creare, rappresentano una  una tela “sui generis” come una parete di casa ma non solo. Dai spazio alle tue abilità e sprigiona tutto il tuo gusto, ma per farlo, devi prima pensare in grande. Se qualcosa non dovesse soddisfarti, non ti resta che dare una mano di vernice per mettere tutto a posto.

Le decorazioni fai da te si abbinano alla casa, al contesto privato quindi, ma anche lavorativo: negozi, studi, uffici, ecc. Ovunque può entrare arte ed originalità, basta avere stile. Con gli adesivi murali “tinteggi il muro”, quindi lo rinfreschi senza la pittura, ma con la tua anima, con la tua personalità, in maniera davvero personale. 

Materiale necessario per le decorazioni  fai da te con gli adesivi murali:

  • carta o stoffa,
  • forbici,
  • colla da parati,
  • spugnetta,
  • carta velina per modello
  • pennello per colla
  • lucido finale

E’ possibile realizzare il disegno su carta oppure su stoffa. Poi deve essere  rivestito da due pellicole trasparenti in PVC che fungono da protezione. Sul retro, occorre inserire una parte adesiva per ottenere il fissaggio al muro. Il materiale si acquista nei negozi per casalinghi o per il fai da te, ed il costo è davvero modico. Esistono anche modelli glitterati, raffiguranti animali, fiori, o astratti. Per realizzare decorazioni fai da te occorre utilizzare un cartamodello e se vuoi un suggerimento in più, utilizza materiale di riciclo come vecchie lenzuola, tende o piumini. Gli adesivi in carta, anche se sono una valida alternativa, possono risultare meno resistenti. Altra cosa importante riguarda l’aderenza alla parete, quindi occorre pulire e sgrassare il muro con la massima cura. Poi carteggiare la superficie e passare una mano di vernice. A questo punto bisogna lasciare asciugare ed aspettare che il muro non sia completamente asciutto. Devi poi considerare lo sfondo della parete da decorare. Per esempio, per realizzare un cielo, sarà ottimo uno sfondo azzurro con il supporto di rondini adesive. 

In attesa che la parete o le pareti asciugano, hai tutto il tempo necessario per poterti dedicare agli adesivi murali, ecco come devi procedere:

Crea un cartamodello sulla carta velina e poi trasferiscilo sulla stoffa.

 Ritaglia i contorni con precisione ed applica la decorazione sul muro con della colla per pareti. 

Lascia asciugare bene e poi procedi con la lucidatura degli stickers utilizzando delle vernici lucide.

I prodotti riprodurranno l’effetto della pellicola in PVC. In questo modo hai la libertà di dare sfogo alla tua fantasia, realizzando disegni oppure scritte di ogni forma, colore, dimensione, e creare effetti decorativi di grande impatto emozionale e decorativo. Regalerai così ad ogni ambiente una nuova anima ed una nuova ispirazione.

You must be logged in to post a comment