Trattamenti “green” per la prova costume

trattament pelle

Trattamenti “green” per la prova costume

Si avvicina la prova costume e molte donne saranno alle prese con i “soliti” ed inopportuni problemi di “cedimento”. Cosa fare? Come intervenire? Vediamo ora insieme.

Le donne diventano particolarmente critiche e pignole in estate, quando guardano il proprio corpo sotto una lente di ingrandimento, anche quelle che in inverno si sono date alla pazza gioia gustando deliziose cioccolate ricoperte di panna montata con farcitura di cacao e ciliegina! Non è comunque detto che il problema sia da prendere in considerazione “solo” in estate, anche dopo una dieta, una gravidanza o il passare degli anni, fa sì che la pelle risulti poco elastica e, soprattutto in certe zone, tenda a cedere. L’esercizio fisico è sicuramente utile, ma per ottenere effetti visibili occorre intervenire anche sui tessuti cutanei. Insieme alla redazione di www.armonianaturopatia.com, Siamo pertanto andati alla scoperta dei trattamenti estetici innovativi, mirati a migliorare l’elasticità cutanea, da abbinare a cosmetici naturali.

Body Peelmask alla Papaia

Si tratta di uno dei più richiesti trattamenti “green” a base di Papaya-Ferm a effetto rassodante. Il primo step prevede l’applicazione di un olio essenziale vasodilatatore. Si procede massaggiando sulle zone interessate la peelmask Papaya Ferm, un prodotto assolutamente innovativo, privo di alghe e iodio, quindi adatto a tutte, dall’azione spiccatamente rassodante, grazie alla sinergia dei suoi componenti (acidi, enzimi e un cocktail vegetale). Dopo un tempo di posa di 20 minuti, il composto si elimina sotto la doccia. Infine, viene effettuato un massaggio con oli ed estratti vegetali dalle proprietà drenanti e stimolanti.

Massaggio Dermobionico

Massaggio frutto della moderna tecnologia, abbina radiofrequenza e ultrasuoni, due diversi tipi di energia in grado di attivare i naturali processi di autoriparazione e rigenerazione delle cellule, ricompattare le fibre di collagene e ripristinare il metabolismo cellulare, con effetti rassodanti molto evidenti. Radiofrequenza e ultrasuoni vengono emessi attraverso uno speciale manipolo, che l’estetista passa sul corpo, accompagnandolo con un massaggio manuale.

Microiniezioni Rivitalizzanti

Cosa succede quando zone quali addome, interno coscia e braccia perdono tono? Secondo Angelo De Nale, specialista in medicina estetica a Milano “ Se il rilassamento è evidente, conviene ricorrere alla medicina estetica”.
«Si ottengono risultati apprezzabili, in termini di tonificazione e rassodamento, con microiniezioni a base di un mix di aminoacidi, come l’Aminotonic»
Ma come agiscono queste sostanze? «Si tratta di componenti del derma il cui compito è dare impulso all’attività metabolica dei fibroblasti, stimolandone la produzione e favorendo la sintesi di nuovo collagene». Il primo mese si effettuano due sedute alla settimana, il secondo una ogni 15 giorni poi, per mantenere e consolidare i risultati, è sufficiente una seduta al mese. Il trattamento è piuttosto impegnativo.

Ma se preferiamo i rimedi “della nonna”, rimedi naturali per la prova costume, allora dobbiamo rifarci alle “sempre-verdi-tisane”, speciali infusi a base di tarassaco, achillea millefoglie e betulla, che assunti regolarmente, aiutano a riattivare il flusso dei vasi linfatici e a ridurre la cellulite, oltre ad offrire una buona azione detossinante. Per ottenere dei risultati soddisfacenti sarà sufficiente assumere una tisana con le foglie di uno o più degli ingredienti suggeriti due volte al giorno. Forse non rassodano ma “ a mali estremi, estremi rimedi!”.

You must be logged in to post a comment