Il futuro della termoidraulica secondo Herz al MCE

Il futuro della termoidraulica secondo Herz al MCE

Se c’è una fiera che parla di comfort abitativo, questa è MCE, una Mostra Convegno che si tiene ogni due anni e che ha al centro dei temi dei suoi espositori il futuro del settore del comfort abitativo. L’importanza del settore giustifica la presenza di migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo, venuti per aggiornarsi grazie alle migliori aziende in fatto di prodotti dedicati all’installazione di valvole, tuberie ed ogni sistema in grado di risolvere molti temi che riguardano la casa, con preminenza del riscaldamento e del risparmio energetico.

Non poteva mancare, in una fiera così importante Herz Italia che è interprete dei sistemi più avanzati grazie anche alla collaborazione con KiSEi.

Lo sviluppo sostenibile è al centro dell’economia in generale, la ricerca tecnica e tecnologica cerca di porre un limite allo sfruttamento incessante delle fonti energetiche e nel contempo all’inquinamento che produce modificazioni al clima mondiale che non si possono più trascurare.

La presa di posizione di molti governi del mondo industrializzato sta interessando il settore dell’autotrasporto come anche quello del riscaldamento, soprattutto domestico. L’evoluzione ha portato a produrre soluzioni abitative realmente efficaci. Herz Italia è in prima linea in questa battaglia con le sue valvole termostatiche in grado, sia di essere utili per l’ambiente, dosando a regola d’arte il consumo di energia utilizzata dalla caldaia, che anche di aumentare l’efficienza abitativa a tutto vantaggio del comfort.

Ogni giorno le imprese installatrici si devono misurare con necessità di mercato che vanno in parallelo con le indicazioni legislative che a loro volta impongono standard di qualità elevati. Solo chi ha le carte in regola viene preso in considerazione dagli installatori termoidraulici e questa tendenza si è ormai radicata. Di fronte ad un prodotto economico si chiedono garanzie addirittura maggiori rispetto ad un prodotto meno economico. Ciò è possibile poiché gli effetti sul risparmio sono sotto la lente di ingrandimento dei proprietari di casa che pretendono che agli annunci seguano i fatti. Un professionista vuole fornire un prodotto ed una prestazione certa senza aprire mille discussioni infruttifere.

Herz interpreta la casa intelligente del presente futuro

Herz MCE è un connubio che dimostra la forza di un’azienda per soddisfare il mondo della termoidraulica ormai proiettata verso il futuro. I sistemi domotici avvicinano l’utente finale a prodotti che prima erano appannaggio degli specialisti. Ora un cliente informato conosce i principi di funzionamento e mostra tutta la sua voglia a prendere la decisione sulla scelta di una o dell’altra marca. Presidiare il mercato significa anche portare soluzioni tecnologiche avanzate.

La partecipazione di Herz Italia ad MCE porta con se il futuro del settore interpretato da una azienda leader, che si sottopone al mercato globale con i suoi prodotti più innovativi, per l’installazione e per la realizzazione di sistemi adatti al comfort abitativo per una casa intelligente.

La tematica dell’efficienza energetica, della riduzione dei consumi e della salvaguardia delle risorse non può che essere affrontata da un bouquet di risposte adatte a diverse condizioni. E’ un fatto che non esiste un solo modo efficiente che si adatti a tutti gli edifici e a tutti i climi.

Il recente interesse dei costruttori per riscaldamenti alternativi al tradizionale riscaldamento tramite termosifone, ha reso necessario lo sviluppo di componentistica di alto livello qualitativo per riuscire a supportare soluzioni di arredo talvolta al limite. E’ il caso del riscaldamento a pavimento che necessita di tuberie facili da installare e durevoli almeno quanto gli altri generi di riscaldamento. Herz Italia interpreta in questo modo la necessità del settore, provvedendo a focalizzare l’attenzione sui materiali, per assicurare durata nel tempo e facilità di posa.

You must be logged in to post a comment