Le regole per stampare un listino prezzi perfetto

Le regole per stampare un listino prezzi perfetto

Perchè un listino prezzi sia stampato in maniera perfetta, deve prima essere creato perfettamente. Il listino prezzi è uno strumento dedicato agli addetti ai lavori, e le regole di stampa sono le medesime che spettano ad una brochure, ad un volantino, catalogo, ecc.
Con il listino prezzi, ci rivolgiamo al rivenditore che deve preparare dei preventivi. Quindi non servono testi persuasivi ma elenchi ragionati e ben organizzati. Pertanto anche la stampa si deve attenere a tali regole, deve essere chiara, leggibile, i colori non devono confondere, ma devono aiutare nella lettura. Parliamo infatti di un prodotto professionale. La grafica e l’impaginazione, sono essenziali in questo caso, in quanto facilitano la lettura dei dati e nemmeno però l’aspetto grafico è da sottovalutare. Ci sono casi in cui un dettaglio può fare la differenza: confondere oppure facilitare la lettura, e questo è proprio uno di quei casi. Non sempre sono presenti i testi in un listino, e se ci sono, sono estremamente brevi.
Un listino prezzi cartaceo ben realizzato e consultabile, permette di ottenere enormi vantaggi, anche se oggi i listini sono sempre più diffusi online e consultabili direttamente dalle aziende, dai consumatori, dai professionisti, a seconda delle attività. Di fatto però, la possibilità di visualizzare un listino prezzi cartaceo resta comunque un’esigenza di molti e può influenzare le decisioni d’acquisto. Un listino prezzi non è da considerarsi solo un “foglio” contenente una serie di informazioni, ma uno strumento di comunicazione che deve mostrare in modo ordinato, preciso e perfettamente fruibile. Per questo bisogna realizzarlo dedicandoci molta attenzione. Esiste anche la possibilità di poter scegliere la grammatura della carta, quando si tratta di realizzare il listino prezzi perfetto, si può anche decidere di optare per la copertina, quando il listino prevede più di una pagina, ogni stampa inoltre può anche essere realizzata fronte/retro in bianco e nero oppure in quadricromia, mettendo sempre in risalto il logo dell’azienda e tutti i recapiti. Noi consigliamo sempre di rivolgersi ad una tipografia specializzata nella stampa dei listini prezzi.

Come si sceglie l’abbigliamento per neonati

La scelta dei capi di abbigliamento per i neonati non si può basare unicamente su motivazioni di carattere estetico né fare riferimento alle imposizioni della moda. Il primo criterio da tenere in considerazione per un acquisto oculato, infatti, è rappresentato dai bisogni e dalle peculiarità del bimbo che deve essere vestito. A seconda della stagione in cui ci si trova, è necessario mettere in atto accorgimenti differenti che garantiscano al piccolo tutto il comfort di cui ha bisogno, per non sentire troppo freddo o, al contrario, per non sudare. Nel corso della stagione estiva non si deve aver paura di concedere al neonato un po’ di libertà, vestendolo solo con una canotta in cotone bianco, ideale per le serate in cui l’afa sembra non dare tregua. Read More

Quali sono le priorità IT delle organizzazioni?

L’automazione delle attività IT è una delle più significative priorità di investimento che le imprese indicano in ambito IT per l’anno che è appena cominciato. Non l’unica, ovviamente: tra le altre si segnalano la sicurezza e l’infrastruttura cloud. Per altro, nel 2018 le priorità che erano state messe in evidenza erano le stesse: nel 2018, però, l’automazione era al terzo posto, mentre adesso è passata al primo. Con l’aiuto dei dati provenienti dal Red Hat Customer Tech Outlook, proviamo a individuare le principali direttrici in questo settore. Read More

Lampadari moderni, come scegliere?

Il lampadario è la più elegante forma di abbellimento di una stanza.

E’ un complemento di arredo veramente efficace per dare valore e stile ad un ambiente di qualunque epoca esso sia.

Certo è, che i lampadari moderni, sono veramente particolari per le loro forme ed i loro colori fino a diventare, negli ultimi anni, di tendenza in tutti gli ambienti. Read More

Cosa bisogna sapere sulla vestibilità delle camicie

Conoscere i diversi tipi di vestibilità delle camicie è di fondamentale importanza per riuscire a scegliere il capo più adatto alle proprie caratteristiche e più in linea con le proprie esigenze.

Le tre tipologie di fit

Sono tre le tipologie di fit che vengono distinte dagli esperti a questo proposito: slim fit, tailored fit e classic fit. Ma che cosa rappresenta il fit? Esso può essere considerato come la forma del modello della camicia, e quindi la peculiarità che condiziona la sua vestibilità. Read More

Come investire nel forex nel 2019

Per investire nel forex nel 2019, una delle piattaforme a cui si può fare riferimento avendo la certezza di non correre rischi è XTB, raccomandata non solo agli utenti intermedi ma anche ai principianti. Questa realtà ha sede in Polonia e mette a disposizione una soluzione multi-asset che fa della competitività il proprio tratto distintivo. Che si sia trader alle prime armi o che si possa contare su un bagaglio di esperienza molto più ricco, quindi, è consigliabile mettere alla prova XTB, anche per la sua piattaforma di trading xStation che vanta standard di qualità decisamente elevati. Ma uno dei fiori all’occhiello del servizio va identificato anche nella validità dell’offerta, per di più impreziosita da un’assistenza professionale e sempre disponibile.  Read More

Corso per nautica: ecco quando non poterne fare davvero a meno

Il corso per nautica è essenziale per coloro che desiderano ottenere abilitazione al comando di natanti, imbarcazioni o navi.

Tale corso risulta imperativo perché, diversamente dall’opinione largamente diffusa, i precetti necessari per la guida di veicoli su mare non possono essere appresi in autonomia.

Il fai da te, tanto generalizzato ai tempi odierni, non può essere esteso in questo campo.

Per comprendere appieno l’importanza di un corso per nautica sarà fondamentale sottoporsi qualche interrogativo utile ad entrare nel merito di queste importanti lezioni. Read More