Il metodo integrato nella logistica trasporti

Nel contesto della logistica trasporti sta assumendo un valore sempre più elevato il cosiddetto metodo integrato, non solo in Italia ma anche al di là delle Alpi. A livello internazionale, in effetti, il concetto di logistica integrata allo stato attuale è ormai imprescindibile, dal momento che la maggior parte delle aziende è in grado, proprio grazie a questo approccio, di gestire le proprie merci nel migliore dei modi, o comunque in maniera più efficace rispetto a quel che accadeva in passato. Si è assistito, pertanto, a un passaggio di consegne tra la logistica classica e la logistica integrata: la prima presupponeva una suddivisione dei reparti di un’azienda quasi a compartimenti stagni, con una sezione che gestiva lo stoccaggio delle merci, una sezione che si occupava del loro trasporto, e così via; la seconda, invece, chiama in causa un comparto unico, da cui dipendono il controllo e il monitoraggio di tutti i reparti.

Come è facile immaginare, in virtù della logistica integrata si può beneficiare di una evidente semplificazione di tutte le operazioni che si svolgono in un’azienda: il vantaggio più apprezzabile è che portare a termine il lavoro è più facile e richiede meno tempo. Si ha a che fare, insomma, con un concetto di logistica del tutto nuovo, che implica tra l’altro una consistente riduzione dei costi per ciò che riguarda il trasporto e lo stoccaggio dei materiali e dei prodotti.

I vantaggi garantiti da un approccio integrato

Se la logistica trasporti adotta un approccio integrato, inoltre, si può contare su un ampliamento delle distribuzioni, tanto a livello nazionale che a livello internazionale, frutto del miglioramento della rete di distribuzione: in questo modo, infatti, le aziende hanno l’opportunità di instaurare collaborazioni e di dare il via a partnership in modo più agevole. Ancora, vale la pena di mettere in evidenza la varietà delle tipologie di spedizioni: non più solo quelle tramite corriere, ma anche quelle aeree o via mare. Infine, ultimo ma non meno importante aspetto su cui è bene porre l’accento, la fase conclusiva di lavorazione del prodotto può essere affrontata con una velocità maggiore, senza dimenticare che il ricorso alle tecnologie più avanzate favorisce un immediato controllo delle rimanenze in magazzino e assicura una precisione maggiore in ogni fase.

Un esempio di azienda specializzata nella logistica integrata può essere individuato in Tml, il cui sito web www.tmlsrl.com dimostra alla perfezione la varietà dei servizi offerti. L’impresa ha a disposizione, tra l’altro, un sistema informatico che è in grado di adattarsi alle esigenze più diverse e alle specifiche necessità manifestate dalla clientela, mentre il ricorso ai codici a barre si dimostra molto vantaggioso sul piano pratico in quanto consente di evitare gli errori che potrebbero derivare dalle attività manuali. I servizi di magazzino offerti sono numerosi: non solo il ritiro dei prodotti, ma anche la ricezione della merce su container, lo stoccaggio a magazzino, il controllo qualità in ingresso e la preparazione degli ordini in spedizione.

Lascia un commento