Perché il noleggio auto a lungo termine sta superando di gran lunga il leasing

Perché il noleggio auto a lungo termine sta superando di gran lunga il leasing

Il noleggio auto a lungo termine sta superando di gran lunga, almeno nel settore del B2B (Business-to-Business) la tradizionale formula del “leasing” assai diffuso fino ad un decennio fa.

Le ragioni di questo inimmaginabile trend risiedono nel fatto che il noleggio non prevede di sostenere spese di acquisto, solleva da ogni preoccupazione circa la manutenzione ordinaria e straordinaria e il soccorso stradale 24 ore su 24: trattasi di oneri questi che, nel caso del leasing, gravano invece sul fornitore.

Questo in generale, visto che ci sono tanti altri aspetti, fino a qualche tempo fa trascurati, che stanno iniziando ad essere rivalutati e che fanno davvero la differenza tra il noleggio auto a lungo termine e il leasing.

Eccone una breve ma concisa disamina.

1. Nessun debito bancario a carico dell’utilizzatore finale

Per affrontare le spese (solo canone iniziale a costo fisso) previste per il noleggio auto a lungo termine, fino a qualche anno fa, era necessario l’uso della carta di credito e, per chi non la possedesse, era opportuno richiedere un prestito in banca.

Oggi, sta gradualmente aumentando il numero delle agenzie che concedono il noleggio attraverso il pagamento con semplice bancomat.

In conclusione, il noleggio auto a lungo termine non genera un debito finanziario bancario per il cliente finale, è questo a ben vedere è un grande vantaggio rispetto alla formula del leasing.

2. Meno costi da sostenere nel noleggio auto a lungo termine

La varie formule di leasing disponibili sul mercato prevedono il pagamento di un canone anticipato, una rata mensile fissa e una maxi rata finale per il riscatto del veicolo.

Queste spese non sono invece contemplate tra i costi connessi al godimento del servizio del noleggio auto a lungo termine, visto che, in questo secondo caso, gli unici costi da sostenersi sono: il canone iniziale e le spese di carburante, solo queste, senza sorprese e variazioni.

3. Costo fisso che non varia nel tempo

Attivando un contratto di noleggio auto a lungo termine il cliente si impegna per una durata minima di 12 mesi fino ad un massimo di 60 mesi a fronte di un canone fisso all inclusive mantenendo un costo fisso con tutti i servizi inclusi.

Il cliente che scelga questa formula, a differenza del leasing, ha di fatto da sostenere, come unico extra, il costo per il carburante.

4. Il contratto di noleggio lungo termine comprende tanti servizi assicurativi

Assicurazione RCA, assicurazione F/I, assicurazione sul conducente, assistenza stradale, assicurazione kasco, gestione sinistri, gestione ordine, manutenzione ordinaria e straordinaria, pagamento tasse automobilistiche: ecco i servizi di natura assicurativa previsti in ogni contratto di noleggio auto a lungo termine, servizi questi che non sono invece inclusi nel leasing.

Il noleggio auto a lungo termine dunque conviene non c’è che dire!

Qualche altro dubbio? Non resta che contattare chi offre questo servizio magari puntando su agenzie serie che offrano un servizio completo a 360 gradi.

You must be logged in to post a comment